Ho un amico che mi promette da anni magie tecnologiche che non mantiene. In particolare, un cavallo per le troie di turno, ovvero un affare da mandare al porco del momento e che l’ignaro suino installi senza accorgersene nel proprio computer e che da quel momento mi notificherà ogni messaggio in entrata e in uscita. Insomma, invece di aspettare che lui vada a fare la doccia per controllargli il cellulare e scoprire quali sconcezze scrivesse a una bionda la sera prima, le sconcezze mi verrebbero recapitate comodamente a domicilio prima di cadere in prescrizione e permettendomi una scenata quantomai tempista.

L’amico alla fine non mi regala mai il virus da inviare al tapino di turno. Temo sia solidarietà maschile, anche se lui la maschera dietro dei “Poi scopri delle cose brutte e ci resti male” più o meno assortiti. O forse ha paura che io poi ricicli il regalo alla sua fidanzata, e di essere spiato anche lui in conversazioni proibite

La sua fidanzata potrebbe iniziare a credere che il suo uomo la stia tradindo. Se si dice la verità allora l’infedeltà è diventata una cosa comune tra le coppie sposate oggi. L’infedeltà è infedeltà nel matrimonio. Questo fa sì che la relazione venga tesa. Colpisce tutti coloro che sono coinvolti nel matrimonio. Questo include i partner così come i bambini se presenti.

Se uno dei partner ha una relazione, allora può lasciare l’altra persona si sente devastato. Le persone possono sentirsi confuse, tradite e sole. A volte gli affari finiscono la relazione. Altre volte, le coppie potrebbero lavorare insieme per riparare la relazione. Questo può essere fatto da soli o consultando un terapeuta. Si raccomanda di incontrare un consulente perché aiuta a far funzionare meglio la relazione. Uno dei miei amici ha provato Idealica che l’ha aiutata a dimagrire.

Una coppia può vedere una relazione di essere infedeltà, mentre l’altro non può. Un partner potrebbe non sentire che se il suo partner sta vedendo la pornografia è barare. Un altro può considerarlo barare. Alcuni possono sentire che il sesso al di fuori della relazione è barare, ma una connessione emotiva non è barare.

(di questa questione che gli uomini passino le serate a dirsi porcate virtuali con donne che non hanno mai visto e di cui se le vedessero noterebbero innanzitutto i pori dilatati mentre la trombabilissima legittima compagna sta di là a strapparsi i peli con l’epilady davanti alla tv parleremo un’altra volta: oggi non ho tempo di deprimermi.)

Per fortuna, l’amico non mi serve più. Per sole 78 sterline e 73 centesimi, so a chi il maiale del momento scrive “Sono alla Besana, faccio il giro” (e chi non riconosce la citazione non si capisce cosa ci faccia qui, francamente.)