Bartlet is my Prez

In alternativa, ce n’è solo uno. E non venitemi a dire che è perché ci si assomiglia, noialtri col complesso di superiorità. Non è che non ci vogliamo levare di mezzo perché siamo arroganti e per questo pensiamo “che il prossimo leader, nonostante tutto, debba essere ancora tu”. È che sappiamo fin troppo bene che magari dopo di noi non ci sarà il diluvio (con ‘sto caldo), ma di sicuro in fondo a quest’oggi c’è ancora la notte (già dalle citazioni si capisce che siamo noi quelli davvero di sinistra.) Insomma, neanche a dirlo, tutte risposte A.

(E proprio non capisco come potessi io essere a migliaia di chilometri, oggi, dal luogo in cui la gente faceva la fila per avere la nuova tesserina, e lui spiegava agli zotici intrisi di “conformismo e pigrizia intellettuale” che no, non è una corrente – perché come sa ogni piccola dalemiana le correnti non esistono, tantomeno esistono i dalemiani. Non per dire, ma i miei informatori giurano che come groupie sarei stata persino più appassionata della Annunziata. Ma aspetterò. Si sa che, quando la politica è una cosa seria, mica robetta da correnti, si aspetta. A lungo. Anni.)

Comments so far:

  1. by Portmeirion on giugno 24th, 2008 at 22:28

    Bartlet is my Prez

  2. by innovazione digitale on giugno 29th, 2008 at 10:28

    Presidente del Consiglio o dei Direttori della RAI, ed anzi voglio spezzare una lancia per loro. Come dice anche la Soncini quante Antonelle Troisi “scassacazzi”… Concordo: del resto apprendo dal blog della mitica Guia che anche lei è già iscrittaalla mia stessa corrente…

  3. by gianni on giugno 25th, 2008 at 9:52

    questa fottuta politica segaiola!

  4. by Michele on giugno 25th, 2008 at 11:20

    Contro il daltonismo della politica italiana lui si inventa RED, altro che storielle.

  5. by ShinyStat™ - Statistiche Account dubbio on giugno 25th, 2008 at 15:50

    [...] http://www.guiasoncini.com/2008/06/24/in-fondo-a-questoggi-ce-ancora-la-notte-in-fondo-alla-notte-ce-ancora... [...]

  6. by Casanduoglio on giugno 25th, 2008 at 19:09

    Appena lo vedrò ne parlerò con Aron Sorkin.

Lascia un commento