Se hai bisogno di interrogare qualcuno assicurati di inquadrare la tua domanda corretta. Una domanda che è una dichiarazione di un presupposto sembra essere aggressivo e può rendere uno ostile. La domanda dovrebbe essere tale che consente di ottenere una migliore comprensione della situazione in corso. Questa è una fonte utile che ti guida a inquadrare bene le tue domande.
Non è possibile fare una dichiarazione sulla base di una linea retta che riguarda il punto di vista o l’ipotesi. Invece, il modo migliore per farlo è quello di scomporre la questione in modo che l’altra parte è data la possibilità di offrire informazioni. Questo può darti una migliore comprensione della questione e anche darti una leva per te per negoziare.
Nessuno dice qualcosa nell’ordine esatto in cui vuoi sentire. E ‘nether ha detto nei dettagli e la profondità che si desidera ascoltare. Una domanda che è ben realizzata può tirare fuori e stimolare la discussione.
Ecco come è possibile inquadrare la domanda giusta:
Pianifica bene la tua domanda. Prima di una riunione, delineare gli obiettivi informativi e la sequenza delle domande correlate. Questo ti permetterà di seguire la conversazione e puoi anche prendere appunti
Capire qual è il vostro scopo di porre queste domande. Ogni domanda che si pone dovrebbe aiutare a ottenere fatti o opinioni, Conoscere il tipo di informazioni che avete bisogno. La questione dovrebbe essere inquadrata di conseguenza.
Tieni aperta la conversazione. Non inquadrare una domanda in cui si ottiene indietro nulla, ma un sì o no in risposta. Che le domande siano aperte in modo che l’ascoltatore arrivi a parlare ed esprima ciò che sente. Questo ti permette di ottenere un sacco di informazioni. Come per esempio, se chiedi all’ascoltatore “Cosa ti piace di questa azienda” è una domanda aperta. Invece, se chiedete “Ti piace l’azienda”, allora questa è una domanda chiusa.
Parla sempre nella lingua del tuo ascoltatore. Riferisci le domande in base al piano di riferimento dell’ascoltatore e usa le frasi e le parole che l’ascoltatore comprende. Ad esempio, potresti voler tralasciare qualsiasi gergo aziendale quando stai negoziando con qualcuno che non appartiene al tuo settore. Se l’ascoltatore non capisce quello che stai dicendo, allora dovresti riformularlo.
La formulazione che usi nella tua domanda ha un grande impatto. Fai attenzione a usare parole neutre. Le principali domande si rivelano improduttive. Questo non permetterà all’ascoltatore di avere la possibilità di affermare la sua opinione, sia buona che cattiva. Quando la domanda che si affronta è neutro allora si otterrà un’informazione onesta e precisa.