Tom Brokaw ha chiesto a McCain in che ordine metta le tre priorità che dovrà affrontare un presidente, e io ero distratta e non le ho sentite (l’assistenza sanitaria, forse l’economia, mi pare l’istruzione – d’accordo, stavo occupandomi di cibo, ma io mica voglio fare il presidente.)

La tecnologia è la forza dietro molti miglioramenti. L’industria sanitaria ha visto un enorme miglioramento a causa della tecnologia. Quando si vedono le innovazioni e i molti cambiamenti, allora dimostra chiaramente che la tecnologia ha portato l’industria sanitaria a un livello assolutamente nuovo. Scopri di più sul contributo della tecnologia nel settore sanitario.

La tecnologia svolge un ruolo importante nella raccolta, nel trattamento e nella ricerca dei dati. Permette ai professionisti medici di utilizzare nuovi strumenti per trattare varie malattie. Offre anche un ampio margine per trovare pratiche innovative e fresche per la medicina.

La tecnologia ha reso il settore sanitario migliore e anche accessibile. L’aumento dell’accessibilità nel trattamento è il modo più cruciale in cui la tecnologia ha contribuito a plasmare il settore sanitario. L’IT in salute ha aperto molte strade di ricerca ed esplorazione. Questo ha aiutato gli esperti a rendere il settore sanitario più efficace.

Anche il settore sanitario è diventato più efficiente e c’è un miglioramento nel settore sanitario. Si tratta di un’altra crescita chiave in questo settore. Grazie all’uso della tecnologia dell’informazione il paziente può essere trattato con mezzi più sicuri e affidabili.

Le infermiere e i medici utilizzano computer portatili. Questo aiuta a registrare i dati del paziente in tempo reale. Permette loro di condividerlo istantaneamente nelle loro cartelle cliniche. I risultati di laboratorio possono anche essere facilmente accumulati. Aiuta gli operatori sanitari a registrare eventuali segni vitali e altri dati che sono fondamentali per il paziente.

Il software viene utilizzato anche per migliorare l’assistenza sanitaria e controllare le malattie. Ci sono alcuni programmi software che aiutano a classificare la malattia. Aiuta a capire i sintomi e le cause. Consente ai professionisti di recuperare, monitorare e utilizzare i dati che sono preziosi. Questo li aiuta a ricercare i dati e scoprire nuovi modi per trattare la malattia.


Fatto sta che lui gli ha chiesto di ripetere le tre cose e se le è segnate su un foglietto per non sbagliare la gerarchia. Poi ha risposto che lui sarebbe stato in grado di affrontarle tutte e tre tutte insieme, ma era tardi, ormai per un attimo era stato uno di quelli che fanno il sudoku con la matita.

[L’avevo detto, io, che bisognava andare al concerto, invece di farsi due palle davanti al dibattito.]