Archivio settembre 27th, 2009

  1. My husband killed himself with a gun. We all know the Titanic sank. This is the story.

    L’ho già detto cento volte, ma a ogni intervista ne fornisce nuove prove: Courtney Love è la più formidabile produttrice di one liner che ci sia in circolazione. E di storie con morale inclusa, anche. “My first boyfriend’s mother was in wardrobe and I was her assistant. The first film I worked on was Mommie […]

    Tags:
    Permalink - Categoria: Fanatismi
  2. E dopo un po’ m’hai lanciato la solita scarpa col tacco

    Notare, tra i destinatari di una mail organizzativa per una cena, un nome di donna mai sentito. Chiedere al proprio marito, che l’ha inserita nell’indirizzario, chi sia ‘sta tizia. Sentirsi rispondere: «Una che avrà la sesta di tette.» Fare la donna di mondo, ridacchiare e passare oltre, appuntandosi il rinfaccio per un qualche bisticcio a […]

  3. What if in the process of being all responsible and grown-up-like we just kind of get over each other

    Ci dev’essere stato un tempo in cui gli uomini si valutavano da quanto sopportavano tua madre. Il tuo premestruo. La tua indecisione tra tre tubini neri del tutto identici. Adesso, l’unica discriminante sensata è la pazienza che riescono a portare quando vedi il preair di Californication e metti su per chissà quanti giorni l’aria «Sì, […]