Ragioni per pagare il canone/1

Chiunque ieri sera abbia visto Santoro l’ha notata. Per le insalatiere che aveva in luogo degli orecchini, per il modo in cui dimostrava le gravi lacune del sistema educativo italiano nel formare le giovani all’uso della pinzetta per le sopracciglia, per la capacità di coniare neologismi come intelligenzia e schiavizzandi.
Poi vabbè, stamattina abbiamo scoperto che le fanno la grave forma di violenza di non salutarla, il che è francamente inspiegabile, sembra una personcina amabile come non se ne vedevano dai tempi di Elio Vito.
Chi se la fosse persa la guardi qui, poi guardi questo e mi dica se non è il caso di convincere la Simo a invitarle entrambe sull’Isola dei famosi. Quaranta per cento garantito.

Comments so far:

  1. by marika surace on ottobre 2nd, 2009 at 13:52

    Le eufoniche le gestisce da vera leader. E anche i ssìssì vabbene da perfetta menefreghista del pensiero altrui

  2. by Roberto G on ottobre 2nd, 2009 at 15:49

    Io la trovo brillante. E’ solo penalizzata dal solito accanimento di una certa parte della lingua italiana contro di lei.

  3. by gianni on ottobre 2nd, 2009 at 16:25

    io non riesco a vedere in loro nessuna fica.