Women are fonder of a pair of shoes than some men they’ve slept with.

Di che cosa parliamo quando diciamo che AA Gill è il più grande scrittore vivente.

Comments so far:

  1. by Lacribia on ottobre 4th, 2009 at 14:20

    “Well,” she said, narrowing her eyes. “It’s sort of distressed-gentlefolk, Oxfam-Dickensian thing, with a bit of banker irony going on. It’s a good look. Very now, very you.” I was wearing a suit. And shoes.

    come rendere il sessismo altissima letteratura. oh, wait. lo faceva anche jane austen.

  2. by miic on ottobre 5th, 2009 at 13:03

    “the history of irrational beliefs (or maybe briefs)”. minchia, il nobel.

  3. by Guia Soncini on ottobre 5th, 2009 at 13:11

    miic, ora finisco di mungermi le ginocchia e poi ti rispondo.

  4. by miic on ottobre 5th, 2009 at 14:37

    fai pure, io intanto scrivo un pezzo analogo con la battuta “mutatis mutandis, è proprio il caso di dirlo!”