Voglio la pace nel mondo. E anche un uomo che mi faccia ridere.

Ieri un amico mi ha letto al telefono stralci di un’intervista chiedendomi di indovinare chi fosse l’intervistata.
A «Sono molto autoironica», puntavo tutto su Alba Parietti.
Su «Qual è la prima cosa che nota in un uomo?» «La voce», ho pensato alla Canalis.
È stato solo sul finale, che ho riconosciuto la solida linea politica di Frangetta.

I commenti sono chiusi.