Non è Veltroni in sé: è Veltroni in me

Oggi mi sono resa conto che tutti gli esponenti di tutte le correnti (compresa la sua) del PD che ho incontrato nell’ultima settimana hanno in comune una cosa: quando si parla di Veltroni, finiscono per dirti, come fosse un difetto minore, che a lui proprio non piace la lotta politica. Mi ero ripromessa di elaborare la questione, ma poi è arrivato quel gran genio di Miic, e l’ha presa dall’altro lato. Quello meno oscuro. Quello debole.

Comments so far:

  1. by Casanduoglio on ottobre 23rd, 2009 at 13:27

    anche no

  2. by karim on ottobre 23rd, 2009 at 15:37

    tutta settimana ad incontrare correnti…che invidia