I problemi miei di donna [Intercettazioni #26]

– Non ho capito niente. E non sono sicuro di volerti chiedere di ripetere.
– Io sono sicura di no. In sintesi: forse siamo in cinque.
– Va bene, passo in enoteca e…
– Però tienti largo. Potremmo essere in nove.
– Nel senso che la demente mangia per quattro?
– Allora non mi stai a sentire.
– Signori della Corte, mi appello un po’ a tutto.
– Il punto non è se viene lei.
– Ah no?
– Ennò, santa pace. Lei viene, ma non si capisce se viene il nuovo fidanzato.
– E quando scioglie la riserva? Ma poi scusa, non si capisce manco se ha un lavoro, cosa gli impedisce di sapere cosa farà domani sera?
– Non è lui che deve decidere, ma allora non hai capito niente, è lei. Si sono lasciati tre volte questa settimana, e quindi bisogna capire se da qui a domani prevarrà la fase «Veniamo e ci teniamo la mano tutto il tempo» o quella «Se sei amica mia non lo devi invitare quel bruto anzi non lo devi neanche salutare se lo incontri anzi devi parlare male di lui in giro anzi ––»
– Devo pensare che il tuo approccio alle relazioni somigli a quello delle tue amiche?
– Senti. Già sto bestemmiando. Non cominciare pure tu. Comunque non è neanche quello il punto. È se viene il suo ex.
– A quel punto lei non viene?
– Dipende. Se viene con la nuova tipa, lei non viene. Però viene lui.
– L’ex?
– No, l’attuale. Perché lei non gli ha mai detto che è stata con lui, quindi non gli può dire che non viene perché è gelosa della nuova tipa, quindi a quel punto inventerà un mal di testa dell’ultim’ora.
– Io chiedo l’annullamento. Tu mi hai attratto coll’inganno. Tu mi hai detto che non avevi amiche single.
– L’avevo rimossa. Chissà poi perché.

Comments so far:

  1. by Anton Ioni on maggio 3rd, 2010 at 21:29

    oh, che dire… i molla e rimolla delle amiche fanno più paese reale o più todd solondz… non so, però comunque le mie amiche sono troppo delle pazze!

  2. by ilgeegee on maggio 3rd, 2010 at 21:44

    oh, Donna Guia, solo tu mi fai tornare alla mente ricordi che non ho, memorie di esperienze che non ho mai vissuto…