Archivio giugno, 2010

  1. Qualcosa in comune

    Well, I like life and I’ve been so lucky. Why shouldn’t I be happy? I don’t lock doors. I don’t hold grudges. Really the only thing I’m not mad about is wind. I find it disturbing. I mean wind in the heavens. (Il 29 giugno sono morti Vittorio Gassman, Katharine Hepburn e Pietro Taricone)

    Tags:
    Permalink - Categoria: Modelli
  2. Così com’è finito il mio

    - I’ll tell you what I think is happening: I think you can’t walk away, so you’re burning down the house. – Yes.

  3. Cry (just a little bit harder)

    È tutto un complesso di coincidenze, che originano dalla messa in rete del primo trailer di The Social Network, prossimo film di Aaroncino nostro. E quindi nell’ultima settimana ci sono stati, in conversazioni pubbliche e private: un cretinetto che ha pronosticato il film su Facebook, essendo Fincher bravo, sia meglio di Charlie Wilson’s War (che […]

  4. Del perché, eccetera

    C.J. Excuse me, ladies and gentlemen. Ladies and gentlemen. The President of the United States. Everyone stands and claps. The flashbulbs go off as Bartlet enters the reception. BARTLET Thank you. Thank you, very much. Thanks a lot. I wish I could spend more than a few minutes with you but the polls don’t close […]

  5. Care Poste Italiane, ho da tempo smesso di acquistare sulla versione americana del sito Amazon, perché non solo gli invii venivano tassati assolutamente a caso, ma i vostri postini spesso neanche provavano a consegnare, essendo richiesto un pagamento: lasciavano direttamente la cartolina con la quale avrei dovuto passare a ritirare, e io sono pigra. Ho […]

  6. And though they did hurt me so bad, in the fear and alarm you did not desert me, my brothers in arms.

  7. Bret is back. Non so a voi, ma a me è mancato.

  8. Una delle mie storielle preferite sul rapporto tra la stampa di settore e il settore di cui si occupa riguarda Ben Affleck. Alla fine degli anni Novanta c’era un film che si chiamava Dogma, e si diceva (e il tempo dimostrò che non era una diceria infondata) che la Miramax (all’epoca della Disney, quindi roba […]

  9. Ze day ze no-carb died

    Potrei dirvi molte cose della sfilata di Prada. Che la nuova Anna da ammirare in prima fila non inizia più per W ma per DR, e tuitterava come un’assatanata e vestiva di verde come chi di sua beltà si fida. Che c’era un solo direttore con giacca blu dell’esatto blu dei bermuda dell’uomo-Miuccia, e un […]

  10. All’estremo limite del vero c’è che l’amore con l’amore si paga.