Archivio luglio, 2010

  1. Uh, ma guarda. (i penultimi precedenti, qui e qui)

  2. Bollicine [Intercettazioni ambientali #4]

    - Ce ne porta un altro giro? – No, per me no. – Vabbè, solo tre. Tanto cambia idea tra due minuti. Insomma, stiamo pur sempre parlando di una che si è fatta ripassare e mollare dall’Uomo Senza Qualità. – No, ma dai, io non ci credo. – Ah, neanch’io, guarda. Cioè, lei non si […]

  3. La prima volta che ti ho visto qualcuno ha detto che non saremmo mai stati felici, e abbiamo entrambi annuito con convinzione, e io allora ho preso in seria considerazione l’idea di innamorarmi di te. La prima volta che ti ho visto c’era tutt’una logica di calze nere nella direzione sbagliata, e ci doveva essere […]

  4. È difficile sceglierne una, Do you remember the Nineties, when I would wear stockings with runs? è un buon titolo per una biografia, I got my first Birkin at age 45. It’s kind of tragic when you think about it è la biografia intera, e I’m the Condé Nast Traveler guide to rehabs è la […]

  5. E niente, sono andata in edicola, ho preso il Vanity di cui si diceva ieri, ho guardato il servizio fotografico di Belen, e mi è tornata in mente quella volta, mi pare fosse Point de vue, che intervistarono Carla Bruni ed era appena uscito Rien de grave e lei, dell’ex figliastra o rivale o boh, […]

  6. A real Algonquin Round Table, indeed

    Passi un’intera serata a sghignazzare con i michetti sulle declamazioni di un volume che sembra planato lì per svoltarvi la serata. Persino il tonno con le pesche e i gamberi coi peperoni passano in secondo piano (vabbè, si fa per dire) di fronte a stralci che contengono, in ordine sparso: numero un (1) pene ormai […]

  7. Gioco, copertina, incontro

    Cronistoria minima. Un paio di mesi fa ho intervistato Fabrizio Corona. Abbiamo sfogliato un paio di rotocalchi, ed era impossibile non essere d’accordo sull’evidenza: non c’era un servizio rubato che non fosse concordato coi soggetti ritratti (e fatturato dagli stessi), il che rende vagamente insensata la definizione di giornalismo scandalistico. Eravamo in disaccordo solo sulla […]

  8. Le grandi verità che però a questo punto dovreste aver capito da soli

    È esattamente da questi particolari, che si giudica un giocatore.