Archivio marzo, 2014

  1. Quattro cani per strada

    Alcune cose che ci sono in Noi 4: Un’ingegnere che vive in Italia da almeno ventitré anni e parla come una badante arrivata da sei mesi. Due figli cresciuti con una che parla come Ti spiezzo in due che hanno la calata di due cresciuti in casa di Verdone (gli attori del scìnema itagliàno so’ […]

  2. L’invidia del fenicottero

    Domani a quest’ora saranno stati già scritti un tot di editoriali su come tutti quelli che negli ultimi otto mesi hanno espresso opinioni riconducibili alla matrice «Ammazza che cagata il film di Sorrentino» l’abbiano fatto per invidia. Saranno meno di quelli che sosterranno la nuova (e persino più sbronza) linea interpretativa, ovvero «Non vi è […]