Category: Blog

Pap-Test

È incoraggiato che le donne ottenere Pap striscio esaminato quando hanno 21 anni o in 3 mesi dopo che sono sessualmente attivi. Questo non è un test diagnostico. Lo strumento di screening rileva la displasia o qualsiasi cellula anormale nella cervice.

Le donne dovrebbero avere regolari strisci di pap. Questo aiuta a trattare i problemi in anticipo.

Pap striscio- Che cos’è?

Se ti viene detto che il tuo pap smear è anormale allora potresti essere preoccupato. Questo significa solo che hai qualche cellula anormale. Questo, tuttavia, non significa che sia canceroso. Essa segnala solo che è necessario ulteriori test da fare per capire se si tratta di un problema o no. Ottenere qualche ulteriore test fatto per i vostri dolori muscolari pure. Se tutto sta bene, prova questa pagina su Arthrolon e ottieni un sollievo immediato.

Cosa significa uno striscio di pap anormale?

Uno striscio di pap anormale potrebbe indicare:

Infiammazione o infezione

L’herpes

– Attività sessuale recente

Trichomoniasis

Virus del Papilloma Umano o HPV

– Displasia

Trattamento per uno striscio di pap anormale

Se il risultato dello striscio di Pap è positivo, questo indica la presenza di alcune cellule anormali. Questo è un Pap anormale. Questo è solo un test e non una diagnosi. Se il test è positivo allora non significa che tu abbia la displasia.

Ciò significa che si dovrà andare per un’ulteriore valutazione. Questa potrebbe essere una colposcopia, che è una procedura in cui un microscopio viene utilizzato per guardare nella cervice. Potrebbe anche essere necessario fare un altro test di striscio Pap. Il medico potrebbe anche suggerire una biopsia in cui un piccolo tessuto viene estratto dalla cervice ed esaminato. I risultati saranno poi discussi più avanti.

È raro che una donna possa sviluppare risultati anomali in un pap test di striscio. Nella maggior parte dei casi, non è anche grave. Ulteriori test verificano la presenza di eventuali infezioni.

Trattamenti se il risultato dello striscio Pap è positivo

Se ha cellule anormali, potrebbe essere necessario sottoporsi a trattamento. Questi potrebbero essere i seguenti:

– Si tratta di un esame in cui il medico inserirà uno speculum nella vagina. La cervice viene verniciata utilizzando una soluzione di aceto. Consente di evidenziare eventuali aree anomale. Quando il medico è in grado di individuare l’area anormale, prenderà un campione da inviare per la biopsia.

Criochirurgia – Questa è una procedura in cui le cellule anormali sono congelate. Questa operazione viene eseguita successivamente. In una biopsia conica, una parte triangolare del tessuto cervicale viene rimossa. Questo include anche le cellule anormali. Questa procedura viene eseguita presso la clinica del medico. È comune vedere una scarica acquosa e un po ‘di sanguinamento dopo questa procedura è fatto.

LSSP – Questa procedura è simile alla biopsia del cono. Il medico utilizza uno strumento a forma di anello per rimuovere l’area anormale. La donna può sperimentare sanguinamento e scarico dopo questa procedura,

Qual è il trattamento per l’HIV?

L’epidemia di HIV è iniziata all’inizio degli anni ’80. Questa volta i pazienti affetti da AIDS non hanno vissuto per più di qualche anno. Tuttavia, con il tempo, oggi ci sono molti farmaci sicuri che sono disponibili che sono efficaci e aiuta le persone con l’infezione da HIV a vivere una vita lunga e sana.

I farmaci per il trattamento dell’HIV sono classificati nei seguenti gruppi:

RT o gli inibitori della trascrizione inversa

PI o gli inibitori della Proteasi

– Inibitori della fusione

I farmaci che sono disponibili oggi possono sopprimere il virus che causa l’AIDS. Leggi recensione su Calminax se si vuole evitare farmaci e citare in giudizio integratori sani per curare i problemi di udito.

Questi farmaci per l’HIV lo sopprimono a un livello tale che la malattia non rilevabile. Tuttavia, non è possibile rimuovere completamente il virus dal corpo. Il farmaco aiuta a gestire il virus, ma non lo cura.

Il virus dell’HIV si riproduce. Ciò significa che il nuovo virus continua ad emergere e questi possono essere resistenti ai farmaci antiretrovirali. I pazienti affetti da HIV sono invitati a prendere una combinazione dei farmaci antiretrovirali da parte degli operatori sanitari. Questa combinazione di farmaci aiuta a sopprimere il virus e diminuisce le probabilità di eventuali infezioni opportunistiche. Questo viene fatto rafforzando il sistema immunitario del paziente.

La combinazione di farmaci può sopprimere il virus e questo ha già contribuito a ridurre la morte di pazienti infettati dal virus HIV. Tuttavia, il virus può ancora essere trasmesso. Coloro che sono sieropositivi e prendono i farmaci antiretrovirali possono ancora trasmettere il farmaco se hanno rapporti sessuali non protetti o se condividono aghi.

Prevenire l’HIV

L’unico modo per prevenire l’HIV è non fare sesso. Questo non trasmette il virus. Tuttavia, se si desidera ancora fare sesso, allora queste sono le precauzioni che si dovrebbe prendere al fine di ridurre il rischio.

Fare sesso con un solo partner che non è sieropositivo. Il tuo partner dovrebbe anche fare sesso solo con te. Fare sesso casuale con qualcuno è rischioso perché quella persona potrebbe essere infettata dall’HIV.

Non avere contatto con il liquido vaginale, lo sperma o il sangue del partner

Se si utilizza correttamente il preservativo in lattice quando si fa sesso, questo riduce le probabilità di infezione.

Utilizzare un lubrificante che è basato sull’acqua quando si fa sesso. Questo è insieme con l’utilizzo di un preservativo in lattice. Riduce il rischio di rottura del preservativo quando si impegna in sesso anale o vaginale

Per il sesso orale, utilizzare un preservativo maschile che non contenga lubrificante o spermicida

Sono in corso studi in questo campo

Ci sono studi su come i modulatori per l’immunità possono contribuire ad aumentare la risposta alla funzione immunitaria al virus HIV. Questo aiuta a rendere efficace il farmaco del virus HIV. Molti vaccini terapeutici sono esaminati per questo stesso scopo.

Trasmissione dell’HIV da una persona all’altra

I modi comuni in cui l’HIV è diffuso sono:

– Sesso orale, vaginale e anale con qualcuno che è infettato da HIV

Se si condividono aghi o siringhe con qualcuno che è sieropositivo

 

Il sangue infetto, il liquido vaginale o lo sperma entra nel corpo attraverso la vagina, la bocca e i tessuti circostanti e il retto. Se si ha un mal di imgiù sui genitali allora questo aumenta il rischio. E ‘pericoloso se si condivide oggetti personali troppo.

L’HIV, tuttavia, non si diffonde attraverso le attività quotidiane o quando si ha un contatto casuale con una persona infetta da HIV. Abbracciare, toccare, coccolare o massaggiare non diffonde malattie da HIV.

Diagnosticare l’HIV

I sintomi dell’HIV non sono specifici. Pertanto, non è possibile diagnosticarlo con completa certezza. L’unico modo per sapere se è sieropositivo è quando passa attraverso un test HIV. Anche, leggere recensione su Calminax che ti dice come questo prodotto migliora le funzioni cognitive.

 

Il test HIV non controllerà la presenza del virus dell’HIV. Uno dei test controllerà la presenza di proteine HIV. L’altro test rileverà gli anticorpi presenti nel flusso sanguigno.

La prima parte dei test HIV si chiama Elisa. In questo test, viene rilevata la presenza di eventuali anticorpi HIV. Questo è controllato nel sangue del paziente. Se il test è negativo, questo determina che una persona non è infettata dall’HIV. Se il test è positivo, la seconda parte del test deve essere eseguita per confermare il risultato.

Il risultato del test di Elisa viene confermato con il test Western Blot. Questo test rileva le bande proteiche specifiche per la presenza dell’infezione da HIV. Quando il test di Elisa è positivo, il Blot occidentale viene utilizzato per confermare il test. Quando il test di Elisa è positivo e il Western Blot Test dà anche un 99.9% allora questo identifica l’infezione.

 

La PCR rileva l’RNA e la sequenza di DNA che indica la presenza di HIV nella struttura genetica di qualcuno che è stato infettato dall’HIV. Il DNA e l’RNA del virus circoleranno nel sangue. Quando queste particelle sono presenti allora questo conferma il virus.

Questo test di anticorpi conferma l’infezione da HIV. C’è un intervallo di tempo tra il momento in cui si verifica l’infezione iniziale e vengono rilevati gli anticorpi. Si va da 2 settimane a volte anche per 6 mesi. Il periodo medio di tempo è di 3 mesi. Durante questo periodo, il test standard dell’HIV è totalmente inefficace.

Cos’è la Gonorrea

La gonorrea è un’infezione causata da batteri. Ecco alcuni sintomi della Gonorrea.

I sintomi della gonorrea non possono essere facilmente notati. Se una femmina è infettata da Gonorrea, allora potrebbe portare a qualche scarica vaginale o avere dolore all’addome e al bacino. I maschi sentono dolore quando urinano e possono notare una scarica dal loro pene. A proposito, Calminax è un prodotto efficace che ti permette di essere libero dai tuoi apparecchi acustici.

Gonorrea nelle femmine:

Dolore all’addome o dolore quando si ha rapporti sessuali

– Sanguinamento e scarico vaginale

Gonorrea negli uomini

I reni sono infetti

Infezione nel tratto urinario

Una sensazione di bruciore durante la minzione

– Infiammazione del pene che è dolorosa

I testicoli si gonfiano

– Scarico dal pene

Se si nota uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra, allora è importante che si ottiene se stessi diagnosticati e trattati per Gonorrea. La condizione colpisce un numero di persone ogni anno.

Gonorrea e altri problemi

Una donna che ha la gonorrea potrebbe sviluppare PID o malattia infiammatoria pelvica. Se si dispone di Gonorrea allora il rischio di trasmettere o di essere colpiti con l’HIV è molto alto.

La gonorrea si trasmette quando si ha contatti con secrezioni che sono infettate quando si impegna in attività sessuale. Questo potrebbe essere sesso anale, vaginale o orale. Non è possibile sapere se l’altra persona è infetta. Quindi è importante che tu scelga attentamente il tuo partner sessuale.

Diagnosi e trattamento

Il medico può diagnosticare la Gonorrea e questo viene fatto facendo un test di laboratorio. Il test valuta le secrezioni dell’area infettata. Potrebbe essere l’uretra, la gola, la cervice o l’ano. Potrebbe anche essere necessario fornire un campione di urina per il test di laboratorio.

È possibile trattare la gonorrea usando antibiotici somministrati tramite infezione o per via orale.

Prevenzione della gonorrea

Per evitare gonorrea si deve seguire uno dei due metodi. Il primo è quello di non avere alcun contatto sessuale di alcun tipo con una persona. Il secondo è quello di essere in una relazione monogama.

È anche importante che si utilizza un preservativo quando si dispone di rapporti sessuali con il vostro partner. Questo riduce il rischio che la Gonorrea venga trasmessa dal tuo partner a te o viceversa.

Questo non impedisce completamente la condizione di Gonorrea. C’è il rischio di trasmettere Gonorrea anche quando fai sesso con un preservativo. È, tuttavia, molto più sicuro che fare sesso senza alcuna protezione.

Dolore al ginocchio e effetto Artrovex

Il dolore al ginocchio è stato un argomento di interesse per un bel po ‘di tempo e le persone stanno cercando di ottenere una soluzione efficace al problema con l’aiuto di qualsiasi metodo possibile.  Esiste una vasta gamma di tali problemi nel corpo ed è abbastanza vero che ci sono molti tipi di tale dolore e i trattamenti disponibili stanno aumentando di numero anche. Il fatto è che il trattamento può essere giudicato solo dopo aver esaminato completamente la persona e poi dare loro buone possibilità di recupero.

La prima causa generalmente trovata sarebbe ovviamente il danno alle articolazioni a causa di motivi di invecchiamento. Scalare le altezze come, su una pendenza, tutti i gradini possono essere chiamati come un motivo per avere problemi nella parte anteriore delle articolazioni. L’uso eccessivo del ginocchio è anche un altro problema in quanto si dovrebbe dare il riposo pertinente al corpo e solo allora ci sarà un tempo di guarigione rilevante nel ginocchio e il corpo è sul lato più sicuro. Altre cause comuni possono essere l’accumulo di acido urico e anche danni alla cartilagine nell’osso. Gli incidenti possono portare anche alla dislocazione dell’articolazione che porta alla persona che sente l’intero effetto del dolore sulle ginocchia.

Il rischio di aumentare i problemi al ginocchio ha spaventato le persone a livelli estremi che hanno bisogno di controllare per eventuali altri rischi nel ginocchio. L’accumulo di pressione si verifica quando la persona deve superare quando il dolore è persistente come la persona non sarà in grado di rischiare il problema aumentando il dolore sempre di più e la causa sarà sicuramente l’età e qualsiasi altra lesioni precedenti o facendo estrema e ercisi senza una corretta conoscenza o guida.

Il processo di rilevamento del dolore al ginocchio e il motivo esatto per esso è stato qualcosa che deve essere controllato e il trattamento pertinente può essere fatto di conseguenza. Il controllo attraverso una serie di test può convalidare che tipo di dolore al ginocchio ha la persona e quali sono le possibili cause. Il medico identifica quindi il problema e quindi il trattamento viene suggerito di conseguenza.

Capire quale sarebbe il problema se non si presta cura adeguata è davvero qualcosa che assicurerà che la persona sia pronta a fare qualche sforzo per risolvere il dolore. Farmaco è in varie forme sia pillole di gel come Artrovex che sono disponibili in commercio sostenendo di fare enormi trasformazioni nel caso di fare una grande soluzione al dolore al ginocchio. La ricostruzione comune è rivendicata anche da questi prodotti e per saperne di più sullo stesso è continuata nelle altre pagine.

Tumore fibroma

Un tumore fibromaè è una massa che cresce nell’utero. Non è canceroso e per lo più inosservato. Per una donna è comune avere molti fibromi di diverse dimensioni nel suo utero. Questi tumori sono per lo più indolori.

Cause di fibromi

Non è molto chiaro perché la donna sviluppa fibromi nel suo utero. Si crede di essere collegato all’ormone estrogeno. Questo perché la crescita dei tumori è legata all’assunzione di pillole anticoncezionali. Queste pillole contengono estrogeni e quando la donna è incinta poi più degli ormoni estrogeni vengono rilasciati. Quando la donna entra in menopausa quindi l’estrogeno non viene prodotto più e questo provoca il tumore a ridursi. Scompare anche di per sé quando la donna entra in menopausa.

Se si verificano dolori muscolari quando incinta poi Cliccando qui vi porterà al prodotto giusto.

Diversi tipi di fibromi presenti nell’utero

La classificazione del fibroma viene eseguita in base alla posizione dell’utero. I fibromi sono in genere divisi in quattro categorie.

Fibromi subsiro

Questi sono fibromi che si sviluppano nella parte esterna dell’utero. Inizia a crescere verso l’esterno. Il fibroma non interferisce con il flusso del periodo. Tuttavia, potrebbe causare dolore a causa della pressione che mette sugli altri organi. Questi fibromi sono anche di grandi dimensioni.

Fibromi intramurali

Questi sono fibromi che si sviluppano nella parete uterina. Questi poi si espandono che rende l’utero a guardare grande. I sintomi che sono associati con questo tipo di fibromi sono dolore pelvico, flusso pesante durante i periodi, minzione frequente, mal di schiena, e pressione. Questo è il tipo comune di fibroma nelle donne.

Fibromi submucosali

Questo è un fibroma che si sviluppa sotto il rivestimento delle cavità dell’utero. Questo fibroma non è comune. Tuttavia, fibroma provoca molti sintomi come lunghi periodi mestruali.

Fibromi peduncolati

Questo fibroma cresce sul gambo e può svilupparsi all’interno o all’esterno dell’utero.

Una donna potrebbe avere molti tipi di fibromi tutti in una volta.

Diagnosi del fibroma uterino

Il fibroma viene scoperto quando il fornitore di assistenza sanitaria fa un esame pelvico sulla donna. Si sente i grumi presenti nel suo utero. Per un esame accurato, il medico farà un’ecografia e una TAC. Queste procedure non sono invasive e gli permette di vedere gli organi interni.

Preoccupazioni

Il tumore fibroma non causa alcuna preoccupazione per la donna. In alcuni casi, il trattamento del problema può essere gestito quando i sintomi sono gestiti. Il tumore fibroma potrebbe essere un problema per le donne che vogliono rimanere incinta. Questo perché se il fibroma sta crescendo lungo la parete uterina allora potrebbe causare problemi con l’impianto dell’uovo fecondato. Alcune donne sperimentano anche sanguinamento pesante e dolore pelvico.

Lo scopo e i benefici di una Doula

Una doula è una parola greca e questo significa servo della donna. La doula è una donna che serve una donna incinta che sta per partorire. Aiuta l’aspirante madre anche attraverso il travaglio, il parto e la fase successiva al parto.

Chi è un doula

Un professionista che è addestrato a gestire il parto e che offre una guida fisica, emotiva ed educativa alla madre in attesa è una doula. La doula aiuterà la madre ad avere un’esperienza di nascita sicura e memorabile.

C’è anche una doula antepartum e post partum. C’è anche una doula del lavoro. Una doula è un compagno di lavoro, un professionista del supporto del lavoro, assistente al lavoro e un assistente alla nascita.

Qual è il ruolo di una doula

La relazione tra la doula e l’aspirante madre inizia a costruire prima della nascita del bambino. Permette alla donna di creare un piano di nascita per se stessa.

La doula può anche essere disponibile al telefono per rispondere alle domande che la donna incinta può avere. Una doula non offrirà alcuna assistenza medica. Tuttavia, è ben esperta in molti aspetti della consegna e del lavoro. La doula può aiutare i suoi clienti a ottenere una migliore comprensione delle procedure e delle complicazioni del parto e della gravidanza.

Durante la fase di consegna, la doula sarà in prossimità della donna incinta. Offre comfort e utilizza alcune tecniche di sollievo dal dolore. Insegna alla donna incinta le tecniche di rilassamento, il travaglio in posizioni e massaggi anche. La doula incoraggerà anche il partner a partecipare al processo di nascita e a offrire rassicurazioni al suo partner. Si suggerisce che nel caso in cui il vostro partner ha un problema con i desideri sessuali allora si può provare Erogan.

La doula cercherà di dare alla donna un parto sicuro. Questo potrebbe essere cesareo o un parto non medicato. La doula sarà con la donna e aiutarla nel processo di allattamento al seno e incoraggiarla a legare con il suo bambino.

 

Vantaggi di avere una doula

Ci sono alcuni benefici se si assume una doula durante il travaglio. Ci sono stati una serie di risultati positivi alla nascita in presenza di una doula. Questo è come da una recensione che è stata condotta. Le donne tendono anche a dover prendere meno dei farmaci antidolorifici e sono anche meno probabilità di avere il parto cesareo se optano per una doula.

Le doulas utilizzano il potere del tatto e del massaggio che aiuta a ridurre l’ansia e lo stress durante il travaglio. Il massaggio aiuta a stimolare la produzione di ossitocina, che è un ormone naturale.

 

Una festa per i tuoi sensi

Mangiare consapevole è uno dei modi più efficaci per perdere peso, il modo sano. Questo è dove il vostro corpo accetta del tutto il cibo che mangiate e lo elabora in modo efficace. Avete notato quanto tempo gli artisti culinari popolari spendono per presentare anche i piatti più semplici? Dopo tutto, un buon cibo è uno che è una festa per tutti i vostri sensi. Se si dispone di una routine di dieta che comprende di tutti i colori, in cui si chiama una dieta arcobaleno, è possibile migliorare la vostra salute, costruire la vostra resistenza e perdere peso.

Gli alimenti trasformati danno quel piacere che è di breve durata

L’unico inconveniente di prodotti alimentari trasformati di cui nessuno parla è quanto sia brutto per le vostre papille gustative. Sapevi che le papille gustative si deteriorano lentamente con l’età? Il consumo di alimenti trasformati in grandi quantità o su base regolare può solo accelerare il deterioramento delle papille gustative.

Ascolta meglio con gli antiossidanti

Anti-ossidanti ricchi di cibo sono noti per essere un bene per la pelle in quanto aiutano ad eliminare i radicali liberi. Essi sono noti anche per rallentare gli effetti dell’invecchiamento. Oltre a questi antiossidanti sono noti anche per essere buono per affinare il senso dell’udito. Ci sono anche integratori disponibili sul mercato per aiutare coloro che hanno difficoltà uditive. Clicca per maggiori informazioni su Calminax, un integratore che aiuta a migliorare l’udito.

Come puoi saziare i tuoi sensi?

Ci sono alcuni prodotti alimentari che sono noti per solleticare i vostri sensi olfattivi come l’aroma di biscotti appena sfornati per esempio. L’aromaterapia funziona anche con il cibo. Ci sono sani ingredienti naturali come il basilico che possono aggiungere aroma irresistibile ai tuoi prodotti alimentari.

Evitare di indossare le cuffie o di essere coinvolti in una cottura distratta. Invece, scegliere di sentire tutti i piccoli suoni dal crepitio e spluttering dei grani e gli ingredienti condimenti. Questo vi aiuterà a godere il vostro cibo meglio.

Anche gli alimenti sani possono essere gustosi. Contrariamente alla credenza popolare, il cibo sano non è sempre insipido. Mescolare e abbinare i migliori ingredienti per cucinare piatti gustosi e aggiungere varietà alla vostra cucina.

Anche il contrario è valido

Il buon cibo può essere buono per i vostri cinque sensi. Allo stesso modo, quando i tuoi sensi ti avvertono di un prodotto alimentare quando l’odore non è accattivante è che il tuo corpo potrebbe rifiutare il cibo. Quindi ascoltate il vostro corpo per capire veramente di cosa ha bisogno. Questo vi aiuterà a scoprire cosa manca nella vostra dieta.

Che cosa fa il vostro corpo passare attraverso le mestruazioni al periodo di ovulazione

Ecco qualcosa di interessante sui cambiamenti che accadono nel tuo corpo dopo aver mestruato e prima di iniziare a ovulare. All’inizio del ciclo mestruale, i livelli di estrogeni sono molto bassi. L’ipotalamo aiuta a mantenere i livelli di ormoni. Questo invia un messaggio alla ghiandola pituitaria e poi invia l’FSH o l’ormone che stimola il follicolo. La FSH è ciò che innesca i follicoli che si sviluppano in follicoli maturi.

Uno di questi follicoli sarà il follicolo dominante. Questo rilascerà l’uovo maturo. Gli altri si disintegreranno. Quando i follicoli maturano poi un altro ormone chiamato l’estrogeno viene inviato. Quando i livelli di estrogeni sono alti, segnala all’ipotalamo e alle ghiandole ipofisarie che un uovo maturo è presente.

L’LH o l’ormone luteinizzante è ora rilasciato. Questo è ciò che è noto come l’impennata di LH. Questa ondata di LH provoca le uova a scoppiare attraverso la parete ovarica e avviene entro 24-36 ore. L’uovo inizia quindi il suo viaggio lungo la tube di Falloppio e si prepara per essere fecondato. Molti kit predittivi dell’ovulazione aiutano a rilevare l’impennata di LH.

Il corpus luteum è il follicolo da cui viene rilasciato l’uovo. Questo rilascerà progesterone, che aiuta a preparare il rivestimento uterino ispessimento. Questo lo rende pronto per l’impianto. Il corpus luteum produce progesterone e questo viene fatto per 12-16 giorni. Questa è la fase luteale del ciclo. Nel caso in cui l’uovo venga fecondato, il corpus luteum continua a produrre il progesterone che aiuta a sviluppare la gravidanza. Questo fino a quando la placenta assume il lavoro.

Se pensi di essere incinta, puoi cercare i sintomi della gravidanza già una settimana dopo la fecondazione. È possibile iniziare il test per i primi segni di gravidanza 7-10 giorni dopo l’ovulazione. Questo può essere fatto con un kit di rilevamento della gravidanza. Inoltre, se si sentono problemi con l’udito quindi controllare questa directory per ottenere il miglior farmaco per risolvere i vostri problemi di udito.

Nel caso in cui l’uovo non venga fecondato, l’uovo verrà sciolto in 24 ore di tempo. Dopo questo, i livelli di ormone iniziano a diminuire e il rivestimento uterino viene versato dopo circa 12-16 giorni di ovulazione. Queste sono le tue mestruazioni, che sono di nuovo il giorno 1 del tuo ciclo di periodo. Questo viaggio continua e il ciclo continua ancora e ancora.

 

La tempistica dell’ovulazione è la chiave per coloro che vogliono rimanere incinta e per coloro che vogliono prevenire la gravidanza. Questo è un processo confuso e travolgente. Tuttavia, quando si utilizza il kit di monitoraggio dell’ovulazione, è possibile ottenere una stima approssimativa di quando si può ovulare in questo ciclo.

 

Super Alimenti per la Gestione del Dolore

Tutti abbiamo sentito lievi gemelli e dolori prima o poi. Il più forte delle persone non può evitarlo. Ci sono alcune cose che possono aiutarci a gestire questi dolori e dolori. La maggior parte delle persone dovrebbe guardare attentamente la loro postura. Questo è probabilmente il motivo numero uno per il dolore alla schiena e alle spalle. Ci sono alcune condizioni mediche come l’artrite che può anche causare dolore alle articolazioni. L’invecchiamento può anche aggiungere al problema perché la lubrificazione nelle articolazioni inizia ad asciugarsi con l’età.

Si può prendere farmaci e integratori, ma la cosa migliore sarebbe quello di includere le cose nella vostra dieta in modo che non è dannoso, non ci sono effetti collaterali, e diventa un’abitudine. Diamo un’occhiata ad alcuni super alimenti che possono essere molto bravi a gestire dolori articolari.

1. Verdure a foglia verde

Spinaci, broccoli, verdi primaverili e prezzemolo contengono antiossidanti, calcio e magnesio. Gli alimenti che sono ricchi di antiossidanti possono ridurre il tasso di rottura della cartilagine.

2. Pesce oleoso

I pesci oleosi hanno acidi grassi omega-3 che possono ridurre il dolore articolare e la rigidità. Per le persone che non amano il pesce o hanno restrizioni dietetiche, Ci sono integratori con omega-3 che possono prendersi cura delle articolazioni.

3. Avocado

L’avocado è chiamato un super frutto perché ha antiossidanti, oli monosaturi, acidi grassi essenziali e vitamina-E. Tutti questi sono davvero buoni per la gestione del dolore articolare. Aiuta anche nella riparazione della cartilagine ed è consigliato ai pazienti di artrite.

4. Curcuma

Curcuma viene utilizzato durante la realizzazione di curry piccanti, ma contiene un ingrediente chiamato Curcumina. È un ingrediente antinfiammatorio molto forte. Non è possibile mangiare un sacco di questa spezia da sola. Può essere aggiunto a diversi piatti e utilizzato durante la realizzazione di frullati.

5. Olio d’oliva

L’olio d’oliva è un alimento base nelle diete mediterranee ed è stato conosciuto per ridurre dolori articolari e infiammazione. Ci sono vari tipi di olio d’oliva e l’olio extra vergine di oliva è probabilmente il migliore.

6. Cipolle e aglio

Le cipolle hanno quercetina che è un antiossidante e l’aglio ha allicina che è antinfiammatoria ed entrambe queste verdure possono aiutare a ridurre il dolore e gestire vari sintomi di artrite reumatoide.

7. Yogurt

Sappiamo quanto sia importante la salute dell’intestino per la nostra salute generale. Yogurt contiene probiotici che aiutano a ridurre l’infiammazione articolare. Lo yogurt ha calcio ed è un bene per la salute generale.

Oltre a questi si possono prendere integratori e utilizzare gel o oli che sono fatti con ingredienti naturali come Artrovex. Si tratta di un gel fatto con estratti completamente naturali e a base di erbe e non ha effetti collaterali. Salta su questo sito web e scopri di più sulla gestione del dolore.