Secondo la divisione dei libri da me sempre praticata – quelli che vendono e quelli che vengono recensiti – siamo partiti malissimo, e se non ho fin qui riportato rassegna stampa è perché da grande volevo essere Moccia, mica Calasso (no, ho sbagliato esempio, Calasso ha tutto quell’arredo coloradelphi gratuitamente a disposizione, certo che voglio […]