MALATTIE CRONICHE E SESSO

Una persona diagnosticata con una malattia cronica (cancro, problemi polmonari, asma, problemi cardiaci e molti altri) si sente distruttiva. Potrebbe riempire una persona interessata di paura, stress, dolore, rabbia e qualche forma di negatività. In un tale momento, quando tutta la vita si è capovolta, pensare alla vita sessuale sarà catastrofico. Alcune delle preoccupazioni (normali e sessuali) che una persona affronta con la malattia cronica sono:

– Recupero da shock dalla diagnosi

Conoscere il programma di trattamento

Una profonda preoccupazione per il lavoro, la finanza e la famiglia

– Cambiamenti lievi o gravi dal normale funzionamento del corpo

– Esperienza di dolore e disagio

– Ridotta fiducia nel sesso

Soffrire di complesso di inferiorità quando si arriva a sesso con il partner

– Riduzione del desiderio sessuale

Un pensiero negativo di dolore o disagio durante il sesso

Consulenza generale

L’intimità fisica svolge un ruolo importante nella qualità della vita. Ci aiuta a superare lo stress che sperimentiamo. Sapendo che a una persona viene diagnosticata una qualsiasi delle malattie croniche, il sesso diventa l’unica via d’uscita dal sesso dando piacere. D’altra parte, una persona con una malattia cronica non sentirà la soddisfazione sessuale. Può essere dovuto ai cambiamenti fisici o ai cambiamenti psicologici. I cambiamenti fisici includono il cambiamento nell’aspetto fisico a causa della terapia o dei farmaci sotto assunti. I fattori psicologici includono la paura, la fiducia in se stessi circa le proprie prestazioni. Questo stato può essere attraversato con successo con l’amore completo e la cura da parte del compagno di vita. In questa situazione, la consulenza con gli esperti è molto consigliabile. È bene e bene parlare della vita sessuale e di altre preoccupazioni con il medico o il professionista sanitario. Ci sono alcuni integratori disponibili sul mercato per mantenere l’erezione durante l’amore intimo come Erogan. Visita il sito per conoscere il suo utilizzo e i suoi vantaggi. Alcuni dei suggerimenti che mantengono la persona diagnosticata e il partner attivo e positivo sono i seguenti:

Comunicazione: È la prima e più importante cosa in ogni relazione. Entrambi dovrebbero parlare apertamente dei sentimenti e delle preoccupazioni che hanno per prevenire l’aumento dei problemi. Questo discorso non riguarda solo la vita sentimentale intima, ma anche ogni giorno per il lavoro quotidiano.

Consulenza: Se un problema non può essere risolto all’interno dei partner, allora non è una cattiva idea andare per la consulenza. È una buona scelta di decisione.

Related Post