1. Elizabeth Wurtzel è l’autrice di uno dei miei libri di formazione. Ogni tanto, tipo quando compie gli anni uno dei tre intervistati che mi hanno fatto piangere da che intervisto la gente, mi ricordo quant’è brava.

  2. Pezzi di emozione che non si interrompe

    La faccio breve. Quando, dopo i vari «Morgan ha chiesto un clavicembalo per Il suonatore Jones» e «Ne fa un’altra ma ancora non ha deciso quale», dopo le memorie di quando da Fazio dovettero aprire una trattativa per fargli fare almeno due pezzi superfamosi in cambio di quattro supernicchie che voleva suonar lui, quando oggi […]

  3. Esiste un benchmark dell’avere un cuore, l’ha (come quasi tutto quel che conta) girato Mike Nichols, dura un’ora e tre quarti ed è impossibile guardarlo senza stare male come si era dimenticato di poter stare (e senza passare il tempo a chiedersi se abbiano origliato la nostra vita, che è la misura delle opere di […]

  4. Sei. Uno. Zero.

    Trovare un’opinione condivisa (una constatazione oggettiva, più che altro.) Pensare di lasciare un commento ricco di cazzi propri, genere «ma cosa dice di un uomo il fatto che egli ti pianti subito dopo che gliel’hai fatto vedere – oltre al fatto che egli non tollera di venire messo di fronte alle proprie lacune, intendo» Pensare […]

  5. «Daaai, vieni alla manifestazione di Tonino» «Ma non ci penso neanche» «Ci divertiamo!» «Immagino» «Ma non vuoi vedere me e la mia Birkin in splendente inadeguatezza?» «Stai attenta che te la fregano, lo sai come sono i dipietristi» (un quarto d’ora di conversazione dopo) «Vabbè insomma ci vediamo alla manifestazione?» «T’ho detto di no» «C’è […]

  6. Sirius’s impending merger with XM is anticipated to boost earnings. Do you own any stock in the company? What are you, a fucking asshole? I’m here telling you the truth about music and you want to know if I have stock in the fucking radio? You fucking piece of shit. What did I do to […]