1. In merito all’offesa confesso di non capire esattamente cosa sia il “sentimento religioso” perché sfortunatamente non ne sono dotato. Ho sempre pensato che essere intimamente credenti non possa essere troppo diverso dall’essere intimamente liberali, o socialisti, o vegani. Si tratta di amare e riconoscersi in delle idee, in una visione della società e del mondo, […]

  2.  

  3. Everybody is everywhere

    Nessuno che abbia un interesse anche marginale per la comicità, o per l’industria dello spettacolo, o per l’intelligenza umana, può dubitare che un’ora e fischia di Conan O’Brien e Judd Apatow sia piena di meraviglie. Tra le cose per cui andrebbe studiata: lo scambio di ipotesi su Obama (è davvero divertente o ha solo imparato […]

  4. I’ve come here tonight to plea to the mayor of Bullshit Mountain

  5. Alle molte ragioni per amare Louis C.K. posso ora aggiungere il suo permettermi di chiudere alcune finestre di Chrome che tenevo aperte da due mesi volendo dirvi di Tig Notaro e poi non facendolo mai. Alla fine di luglio, io Tig Notaro non sapevo neanche che esistesse, essendo grandemente ignorante in moltissimi campi la comicità […]

  6. Della grandezza somma di Louis CK e della mia convinzione che egli abbia l’ineluttabile fascino delle persone perbene (una convinzione ben arrogante, se ci pensate, da avere riguardo a uno con cui non hai manco mai preso un caffè), qui si è già detto. La mia stima per lui, e per il suo buttare via […]

  7. Il tumblr che mi ha fatto più ridere di sempre

    è questo qui

  8. L’ultima e definitiva storia d’amore della mia giovinezza cominciò alla fine degli anni Novanta (quando non ero già più giovane da un pezzo, ma nessuno mi aveva avvisato); tra i molti compiti da essa assolti, ci fu farmi scoprire David Letterman, che RaiSat cominciò a trasmettere in quel periodo. È tanto di quel tempo che […]

  9. Fair enough, merry Xmas

    Non ho niente da dire. Mi sono svegliata tardi, e la vita non è democratica. Non siamo tutti capaci di sbronzarci fino alle tre di notte e alle otto di mattina andare a un talk-show avendo nel frattempo prodotto «un saggio di due o tremila parole su John Locke e John Stuart Mill». Noialtri mediocri, noialtri […]

  10. Stasera, 10 dicembre, ero a un concerto. Incidentalmente, al concerto di uno che una volta mi disse che non sapeva mai cosa dire, nei dibattiti sulla musica da scaricare, perché aveva l’impressione che la musica qualcosa dovesse costare, visto che produrla costa. Io non so se davvero c’entri il quanto, ho l’impressione che la musica, […]