Guia S e le ragazze dello zoo dei carboidrati

Il bello di essere una persona sana ed equilibrata è che si passa dall’ossessionarsi su un tema al dimenticarselo completamente. Quindi oggi, giornata di digestioni impegnative, cioccolata in quantità inaccettabili e altre grassosità, mi sono ricordata non al primo «io l’avevo detto» – mangiare dà più dipendenza che farsi di crack, lo dice l’autorevole Time – non al primo «tu l’avevi detto» – «Piccolo ha scoperto la bresaola» «Fa la Zona?» «No, la Dukan» «Senza sporcare la bistecchiera per i petti di pollo, la Dukan dei pigri» – ma solo alla ricezione del report settimanale di Amazon che io su ‘sta roba avevo scritto un libro, poi ho smesso di dirvi di comprarlo ogni quarto d’ora perché alcuni amici minacciavano di picchiarmi se non la smettevo di vendere pentole, e dopo un paio di giorni di cessata promozione mi sono completamente dimenticata della sua esistenza e non ne ho neanche più controllato le vendite. Esattamente come coi carboidrati, insomma.

Comments so far:

  1. […] Per il resto, tutto quello che c’era da dire è stato già detto. […]

  2. by marco scudeletti on aprile 9th, 2012 at 10:59

    Leggendo il “famigerato” libro, comprato ad un prezzo oltraggioso, l’unica cosa su cui dissentivo era: “Una taglia sono 3 Kg in più o in meno”. Avevo sempre pensato che fosse vero per le donne. Tanto i maschietti hanno sempre la soluzione “Vito Catozzo”: >Si tira su la pancia e la si fa trabordare sopra la cintura<. Poi ieri, che ho fatto scegliere alla moglie che cosa mettermi per Pasqua, mi ha dato un bel paio di pantaloni comprato 2 estati fa (quando ero dimagrito di 32 Kg). Poi nei 2 anni successivi ne avevo ripresi 12. Ora dopo opportuna dieta pre Pasquale ne ho ripersi 5. Per questi pantaloni ne avrei dovuti perdere altri 3. Appunto la famosa taglia. Inutile dire che per quello che riguarda le diete ho deciso di eleggere @Lasoncini a Guru personale di riferimento.

  3. by Andrea on aprile 15th, 2012 at 13:44

    «La bresaola è il cibo più giusto per la Dukan, perché se ne può mangiare quanta se ne vuole e bisogna solo aprire il frigorifero e farlo. Costa poca fatica, ti sfama, è innocua.»

    Certo mangiatene quanto ne volete, il fegato ringrazierà…
    Povero dr Dukan, persona che stimo molto, quante fesserie vengono dette a suo nome.

  4. by valentina on aprile 18th, 2012 at 9:22

    acciocchè … ti piace proprio Sorkin.

Lascia un commento